giovedì , 15 novembre 2018
Home / Articoli / Proroga dell’incarico di gestione dello Sportello Famiglia al Forum delle Associazioni Familiari: una notizia che non corrisponde al vero

Proroga dell’incarico di gestione dello Sportello Famiglia al Forum delle Associazioni Familiari: una notizia che non corrisponde al vero

 

(dal sito web del consigliere provinciale Claudio Cia)
La Giunta provinciale ci riprova: proroga dell’incarico al “Forum delle associazioni familiari”, con garanzia di consistenti contributi?

 

LA RIPOSTA DEL FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI DEL TRENTINO

Trento, 18 ottobre 2018

 

Gentile Consigliere Cia,

relativamente alla nota diffusa nei giorni scorsi sui social network e sul suo sito web in merito a un ipotetico rinnovo dell’incarico di gestione dello Sportello Famiglia al Forum delle Associazioni Familiari del Trentino, la presidente Paola Pisoni e tutto il direttivo esprimono il proprio rammarico per la diffusione di informazioni tendenziose, che non corrispondono al vero.

Il Forum è una realtà che rappresenta 37 associate impegnate a vario titolo per la famiglia. Esprime l’entusiasmo e la passione di decine di volontari e volontarie che in questi anni si sono spesi per dare al Trentino politiche più attente ai bisogni delle famiglie. Ha al suo interno personale dipendente chiamato a svolgere le attività previste dalla convenzione con la Provincia per la gestione dello Sportello Famiglia.

Tale gestione è stata per il Forum un’esperienza positiva e coinvolgente che terminerà definitivamente il prossimo 31 dicembre 2018, perché il bando triennale raggiungerà il suo termine naturale.

Ci spiace e ci rammarica constatare che il lavoro svolto, con impegno e nel tentativo di essere di supporto alle famiglie trentine, venga frainteso e screditato. La gestione di questa attività è stata affidata al Forum mediante un regolare bando pubblico e non, come è stato indicato, senza aver mai superato un concorso pubblico. Un’attività che, ne siamo convinti, può esprimere concretamente un principio di sussidiarietà e di capacità dei corpi intermedi di lavorare in una proficua logica di governance.

Non ci riconosciamo nelle allusioni a sperperi di denaro o a logiche clientelari, che troviamo prive di fondamento. La invitiamo a incontrarci e a verificare di persona il nostro modo di operare.

Auspichiamo che sia possibile per il Forum continuare la sua mission di dialogo con la politica, con le forze di governo e di opposizione, con l’unico intento di lavorare per la promozione della famiglia e con la convinzione di essere al servizio della comunità, delle famiglie e di tutte le realtà associative che si identificano nello stesso.

La Presidente: Paola Pisoni

Il Vicepresidente: Paolo Holneider

Il Direttivo:

Marisa Bampi

Daniele Fortarel

Lucia Fronza Crepaz

Simona Gorgoni

Elisa Marafon

Anna Vegliach

Leonora Zefi

La Direttrice: Annalisa Pasini