sabato , 15 dicembre 2018
Home / Comunicati / Lettera aperta del Presidente Nazionale del Forum delle associazioni familiari ai direttori dei quotidiani

Lettera aperta del Presidente Nazionale del Forum delle associazioni familiari ai direttori dei quotidiani

Lettera aperta del Presidente Nazionale del Forum delle associazioni familiari ai direttori dei quotidiani

Gentile direttore,

I dati della Fondazione Agnelli che oggi campeggiano su tutte le prime pagine dei giornali confermano quanto il Forum delle associazioni familiari va dicendo da tempo sull’inesorabilità e l’irreversibilità della crisi che già sta colpendo il nostro Paese. Se oggi, nella concretezza del presente, non decideremo tutti insieme di iniziare finalmente a costruire e rendere reali proposte e azioni che ‘curino’ la più grave malattia che negli ultimi anni ha colpito l’Italia: la denatalità.

Come riportato dai dati dello studio citato, relativi alla drastica diminuzione della popolazione scolastica tra i 6 e i 16 anni, che prevede un milione di studenti in meno nelle classi entro il 2028 e quindi – di fatto – una classe ogni dieci che sparirà per sempre dal nostro panorama scolare, sono le istituzioni che stanno alla base della costruzione di una società, come la scuola, che pagheranno il prezzo più alto.

Ma, accanto, c’è anche l’interrogativo sul futuro delle pensioni, con una popolazione sempre più anziana e uno ‘zoccolo duro’ di lavoratori che si assottiglia sempre di più; ci sono le difficoltà economiche e un sistema fiscale miope che scoraggiano le famiglie nella loro fiducia e impediscono loro di poter mettere al mondo un figlio; c’è l’insufficienza di politiche di conciliazione famiglia-lavoro che complicano la quotidianità familiare a quanti hanno avuto il coraggio eroico di avere comunque dei figli; ci sono gli interrogativi, sempre più forti, sulla sostenibilità di un Servizio Sanitario Nazionale universalistico di qualità come quello che fino ad ora ha rappresentato un vanto del nostro sistema di Welfare.

Per questo, lo scorso gennaio, il Forum delle associazioni familiari ha presentato all’opinione pubblica, in Senato, la propria proposta strutturata e strutturale: un #pattoXnatalità che coinvolga tutte le istituzioni politiche e sociali nel mettere il tema della natalità come priorità all’interno delle proprie scelte e iniziative.

Creare le condizioni socio-economiche affinché, finalmente, quell’80% di coppie giovani sposate nel nostro Paese che desidera avere due o più figli per la propria vita possa realizzare il proprio sogno d’amore, oggi frenato dalla mancanza di politiche integrate e di sistema, rappresenterebbe ben più di una scelta di ‘buona politica’: significherebbe fermare gli effetti nefasti della denatalità, facendo tornare speranza e fiducia nel futuro all’intera comunità nazionale.

Proprio in questa fase di fermento e consultazioni in campo politico è giunto il momento di fare squadra e remare tutti insieme nella stessa direzione – partiti, istituzioni politico-economiche, sistema del Welfare, banche, società civile e mass media – per invertire la rotta: mai come ora in ballo c’è il destino di un Paese, dunque il nostro destino.

 

Gigi De Palo
Presidente Nazionale Forum Famiglie